L’asino del diavolo

Fra poco inizierò a lavorare alcuni shot per il mio amico Simone Contu, che ha da poco terminato le riprese del suo secondo mediometraggio. L’idea è unire “L’Asino del diavolo” al precedente “Sa regula” in un unico lungometraggio. L’altra idea è partecipare al festival di Berlino anche se i tempi per la postproduzione stringono. Il plot fantasy-folk (nda) offre numerosi spunti di riflessione visiva, e fra gli interventi sicuri, una lunga notte americana e due nani alla guida di una vasca volante. Colgo l’occasione di ringraziare Simone per avermi fatto scoprire una piccola e stupenda parte della sua terra.

David di Donatello 2009

Venerdì 8 Maggio 2009, Auditorium della Conciliazione, David di Donatello per i migliori effetti visivi.